Per la prima volta le seconde classi dell’Istituto Tecnico sono riuscite con la loro sensibilità e le proprie risorse tecnico-umanistiche a cogliere l’opportunità di raccontare con passione i valori del bel tempo che è stato, al fine di poter proseguire sulla linea che conduce alla costruzione di un mondo più giusto e più vero, raccontando quel passato trascorso per il Concorso “Vito Maurogiovanni” rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II Grado, indetto dopo la morte del giornalista, sceneggiatore radiofonico, scrittore e commediografo barese, e quest’anno giunto alla sua quarta edizione, promossa dal Circolo delle Comunicazioni Sociali “Vito Maurogiovanni”, d’intesa con il Consiglio Regionale della Puglia, il Comune di Bari, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia su scala regionale.

Per questo il 28 maggio 2019 una rappresentanza di 12 alunni della “2^ A e B dell’indirizzo “Chimica Materiali e Biotecnologie” e 2^ A dell’indirizzo “Grafica e Comunicazione” dell’Istituto Tecnico dell’I.S.I.S.S. “Lentini – Einstein”, accompagnati e guidati dalle loro docenti Angela Aloia, Mariangela Laneve, Antonella De Santo e Anna Mingolla sono stati presenti a Bari presso il Teatro Abeliano per presentare il proprio lavoro con una trentina di scuole di tutta la regione Puglia.

I ragazzi hanno affrontato un lungo percorso lavorando sull’opera dell’autore “Sanghe amore e contrabbanne” del 1975 che racconta di un vecchio disoccupato, Minguccio Colajanni, e della moglie Carmela che credono nei grandi valori della vita e vedono man mano la loro famiglia sgretolarsi di fronte agli eventi drammatici della esistenza quotidiana, anche per la perdita del proprio figlio “scapestrato”.

La messa in scena è avvenuta nel Centro Storico di Mottola proprio per rendere maggiormente sensibili i ragazzi alle tematiche di conservazione di un bene prezioso per una comunità come può essere la parte più antica del proprio tessuto abitativo. Sono stati scelti due luoghi significativi: il largo di via Torretta e il vicolo dell’Arco Fanelli. Per la creazione della scena sono state adoperate anche suppellettili appartenenti grosso modo a quell’epoca, ricercate dagli stessi ragazzi che hanno, altresì, realizzato i loro costumi con l’ausilio dei preziosi suggerimenti dettati dai nonni. Durante le riprese i ragazzi dell’indirizzo “Grafica e Comunicazione”, che si sono occupati del montaggio di tutte le registrazioni, hanno adoperato anche un drone che ha consentito di mostrare Mottola a tutti anche a chi non la conosce.

E’ stata una bella occasione per la nostra Istituzione Scolastica e per la città in cui essa opera, che dimostra che “il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna è il primo e più importante gradino verso la conoscenza” sempre basilare per rinsaldare le proprie radici ed il senso di appartenenza ad una comunità, cosa fondamentale per garantirne il futuro e la sopravvivenza.

Per vedere il video clicca qui

In evidenza

Notizie

9 maggio: Festa dell’Europa

04 Mag, 2019

In data 9 maggio, in occasione della festa dell’Europa, presso l’aula Magna del…

WORKSHOP Cambridge Assessment English Update

09 Apr, 2019

In data 10 aprile 2019, presso la sede del Liceo "Einstein" di Mottola, si terrà…

Il professor Francesco Sabatini ospite del nostro Istituto

04 Apr, 2019

Il nostro Istituto in data 25 marzo ha visto la presenza del prof. Francesco…

Settimana di scambio interculturale

01 Apr, 2019

Mentre 20 studenti dell’Einstein sono a Bilbao per ricambiare la visita di 20…

Esercitazione di primo soccorso (BLSD)

27 Feb, 2019

Lunedì, 18 febbraio 2019, presso la sede del Liceo “Einstein” di Mottola, il…

Il progetto ABE nelle aule del nostro Istituto

01 Feb, 2019

Dal corrente anno scolastico il nostro Istituto "LentiniEinstein" partecipa al…

“Insieme superiamo le difficoltà”

08 Gen, 2019

L’Istituto IISS “Lentini-Einstein”,  nell’ambito delle attività di orientamento in…

Al Liceo “Einstein” Francesco Caringella presenta la sua nuova pubblicazione

12 Nov, 2018

Nell’ambito del progetto "Lettura ad alta voce" lunedì 19 novembre alle 11:30…

Spot Progetto #azionesalute

16 Ott, 2018

Lo scorso anno la prof.ssa Marasciulo insieme ai ragazzi della 1a sezione A del…

Evento conclusivo del modulo "Un calcio al disagio" (PON 2014-2020)

04 Giu, 2018

A conclusione del modulo “ UN CALCIO AL DISAGIO” nell’ ambito del progetto PON “…

Attività di ASL classi del chimico, materiali e biotecnologie del Lentini

24 Apr, 2018

Si avviano a conclusione le attività di ASL delle classi 3^AcmbSAN e 4^BcmbAMB/SAN,…

Intercultural exchange week 2018

21 Mar, 2018

Dopo l’edizione autunnale, che ha visto ospiti docenti e studenti di Bilbao,…

Azione #28 del P.N.S.D. - Progetto di formazione "TecnologicaMente Avanzata"

11 Feb, 2018

Descrizione e metodologia

Il corso è organizzato per fornire ai docenti interessati…

URP

I.S.I.S.S. "M.LENTINI - A.EINSTEIN - MOTTOLA"

Via Peppino Impastato, SN - 74017 MOTTOLA (TA)

Centralino sede Lentini: 099.8867272

Centralino sede Einstein: 099.8862888

TAIS00600G@istruzione.it

PEC: TAIS00600G@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. TAIS00600G
Cod. Fisc. 90002460732
Fatt. Elett. UFXDQ4

Area riservata